Poliziano – Vino nobile di Montepulciano Docg. “ASINONE” 2004

44,00

Dopo anni di incessante sperimentazione, abbiamo individuato nel Vigneto “Asinone” il migliore potenziale qualitativo delle nostre uve. Il Nobile “Asinone” rappresenta l’espressione più alta della nostra produzione e la sintesi più compiuta tra tradizione, territorio e innovazione enologica. Ottenuto da uve Sangiovese, esprime uno stile riconoscibile e un carattere definito, ma capace di confrontarsi con le tendenze del gusto internazionale.

Robert Parker
Il Vino Nobile di Montepulciano Asinone 2004 monovitigno rivela aromi seducenti. Con l’aria, nel bicchiere si sviluppano strati di vibrante frutta scura, catrame, fumo, grafite e liquirizia mentre questo vino meravigliosamente equilibrato si pavoneggia. Idealmente sono garantiti alcuni anni di affinamento in bottiglia, ma questo vino è così attraente al momento che i lettori potrebbero avere difficoltà ad aspettare. Sono fiducioso che tra qualche anno questo vino sarà ancora migliore. La finezza, i tannini e la struttura del vino sono chiaramente quelli di un vino di prima classe. Scadenza prevista: 2010-2024.

.
Wine Enthusiast
Questo è un vino audace e carnoso con aromi densi di fumo, carne stagionata, legno di mesquite, mirtillo maturo e ciliegia dolce. Fa una grande impressione sia al naso che alla lingua grazie alla sua eccezionale densità, alla sua consistenza morbida e alla sua lunghezza impressionante.

 

Valutazioni:

Wine Enthusiast  91/100      Robert Parker   92/100

.

Quando bere:    2009/2024

 

Disponibile

Descrizione

Poliziano, nasce nel 1961 quando Dino Carletti acquista il primo nucleo di 22 ettari mosso da una visione romantica e appassionata per la sua terra natia.
L’Azienda negli anni è cresciuta fino a raggiungere gli attuali 170 ettari tutti coltivati a vigneto. Il suo nome è un omaggio all’umanista e poeta Angelo Ambrogini (1454-1494), detto il “Poliziano”. Federico Carletti, figlio di Dino, terminati gli studi in agraria assume la direzione aziendale nel 1980. Imprime subito una svolta professionale e filosofica studiando e lavorando soltanto uve di proprietà (“Estate Winery”).
Concentrato sulla viticultura di qualità, moderna ma rispettosa dell’ambiente e della tradizione, ottiene subito dalle vigne ad alta densità, un Vino Nobile di grande spessore e qualità.

Federico nel perseguire la qualità e l’eccellenza nei propri vini ha sempre rinnovato le tecniche sia in campagna che in cantina. Negli anni ’90 sono state impiantate varietà internazionali, ma al tempo stesso la varietà locale per eccellenza, il sangiovese, che nel territorio di Montepulciano è conosciuto col nome di “Prugnolo Gentile”, è stata studiata ed esaltata.

Forte della grande conoscenza delle potenzialità del territorio di Montepulciano, Federico, da ormai quasi vent’anni, si concentra nella massima esaltazione ed espressione dello stesso nei suoi vini;
lasciando che tipicità e naturalezza si esprimano.

Informazioni aggiuntive

Carta dei Vini

Produttore

Anno

Vitigni

Gradazione

Paese

Regione

Formato