• BROVIA – Barbera d’Alba Doc. “SORI’ DEL DRAGO” 2018

    19,90

    La Barbera d’Alba DOC “Sorì del Drago” di Brovia è una Barbera tradizionale proveniente da vitigni che hanno circa 20 anni di età.

    Vino ottenuto da uve coltivate senza pesticidi di sintesi, fertilizzanti ed erbicidi in vigna.

    Di medio corpo con voluttuosi frutti di prugna. Come è tipico della Barbera, questa è pericolosamente facile da bere. Una bottiglia per chi desidera un rosso di sostanza senza una spina dorsale fortemente tannica. Non sbiadito.

    .

    Valutazioni:      Non ci sono ancora recensioni critiche per questa annata

     

     

     

  • BROVIA – NEBBIOLO D’ALBA Doc. 2018

    26,80

    Siamo a descrivere una realtà produttiva di grande livello e di grande tradizione, quello della famiglia Brovia.  Il vino Nebbiolo  d’Alba di Brovia è un vino di grande prestigio, massima rappresentazione del territorio di appartenenza. E’ ottenuto da vigneti con terreno prevalentemente sabbiosi e da una raccolta manuale delle uve. Un vino armonico ed elegante che esprime tutte le caratteristiche del territorio e del vitigno.

    Questo vino, si presenta al calice Colore rosso rubino, profumo intenso note fruttate e di fiori rossi. Al palato si rivela piacevolmente fresco e molto avvolgente con gentili tannini che accompagnano durante il lungo finale. Una bottiglia che sarà lieta di essere servita su primi a base di carne e su secondi piatti grigliati, sia di carne bianca che di carne rossa. Consigliatissimo su formaggi di media stagionatura.

    Aromi di frutta rossa brillante attirano fin dall’inizio, con frutta scura morbida al palato e appena il giusto bordo tannico. Pura espressione di uva e luogo, è fresco ed eminentemente beverino. Una volta che inizi a sorseggiare non vorrai più fermarti. È un vino facile da amare, da tenere in valigia e da tirare fuori per cene informali con gli amici

    .

    Valutazioni:      Non ci sono ancora recensioni critiche per questa annata

     

     

     

  • BROVIA – NEBBIOLO D’ALBA Doc. 2017

    25,50

    Siamo a descrivere una realtà produttiva di grande livello e di grande tradizione, quello della famiglia Brovia.  Il vino Nebbiolo  d’Alba di Brovia è un vino di grande prestigio, massima rappresentazione del territorio di appartenenza. E’ ottenuto da vigneti con terreno prevalentemente sabbiosi e da una raccolta manuale delle uve. Un vino armonico ed elegante che esprime tutte le caratteristiche del territorio e del vitigno.

    Questo vino, si presenta al calice Colore rosso rubino, profumo intenso note fruttate e di fiori rossi. Al palato si rivela piacevolmente fresco e molto avvolgente con gentili tannini che accompagnano durante il lungo finale. Una bottiglia che sarà lieta di essere servita su primi a base di carne e su secondi piatti grigliati, sia di carne bianca che di carne rossa. Consigliatissimo su formaggi di media stagionatura.

    Aromi di frutta rossa brillante attirano fin dall’inizio, con frutta scura morbida al palato e appena il giusto bordo tannico. Pura espressione di uva e luogo, è fresco ed eminentemente beverino. Una volta che inizi a sorseggiare non vorrai più fermarti. È un vino facile da amare, da tenere in valigia e da tirare fuori per cene informali con gli amici

    .

    Valutazioni:      Non ci sono ancora recensioni critiche per questa annata

     

     

     

  • BROVIA – BAROLO Docg. 2017

    43,50

    Il Barolo di Brovia è ottenuto da uve Nebbiolo da vigneti di proprietà dislocati in diverse zone. Durante la vendemmia viene operata una forte selezione, così da scegliere in maniera accurata i grappoli più nobili. Una lunga macerazione sulle bucce e la fermentazione alcolica svolta dai lieviti indigeni precedono la fermentazione malolattica ed il successivo periodo di affinamento. Quest’ultimo avviene in botti grandi di rovere di Slavonia ed ha una durata di circa 24 mesi.

    Il Barolo Brovia incarna la finezza del Nebbiolo, presentandosi alla vista con il suo colore rosso rubino leggermente scarico. Al naso svela un intreccio di note fruttate di ciliegia, fiori essiccati e spezie, su uno sfondo terroso e tostato di caffè e tabacco. In bocca si esprime in modo equilibrato, bilanciando alla perfezione le sue caratteristiche di struttura, intensità, freschezza e, soprattutto, di tannino. Insomma un’espressione di pregevole eleganza e raffinatezza, che saprà dire la sua negli anni a venire.

    .

    Valutazioni:      Non ci sono ancora recensioni critiche per questa annata