• Pelissero Pasquale – Barbaresco Docg. “BRICCO SAN GIULIANO” 2015

    24,20

    Un Barbaresco prodotto da vecchie vigne poste a circa 400 mt. di altitudine nel comune di Neive.  Un vino in linea con la tradizione, fatto di un gioco continuo tra morbidezze e durezze che regala un equilibrio davvero interessante.
    Invecchiamento: affinamento per due anni: 90% in botti di rovere francese 25-30 hl e 10% in barriques nuove di rovere francese. Affinamento in bottiglia per 6 mesi.

    Alla vista colore rubino intenso, brillante, con riflessi granata dovuti all’invecchiamento. Al naso è una miriade di sensazioni, dal fruttato alle spezie e a una chiusura balsamica. L’assaggio dimostra una grande profondità, dove tannini vispi e una buona freschezza, ammorbiditi dal passaggio in legno, regalano equilibrio e grande bevibilità.

    Ottimo rapporto qualità/prezzo

    Valutazioni:     Wine Enthusiast  87/100      Critic Score    88/100

    Quando bere:   2018/2026

  • Pelissero Pasquale – Barbaresco Docg. “CIABOT” Riserva 2012

    34,20

    Un Barbaresco prodotto da vecchie vigne poste a circa 400 mt. di altitudine nel comune di Neive.  Un vino in linea con la tradizione, fatto di un gioco continuo tra morbidezze e durezze che regala un equilibrio davvero interessante.
    Invecchiamento:  affinamento per tre anni, 100% in barriques nuove di rovere francese. Affinamento in bottiglia per 12 mesi.

    Il profumo è intenso e complesso, con nette note di prugna ciliegia e un pizzico di liquirizia. Al gusto è serrato, elegante, asciutto e ben equilibrato, tannini medi, piacevole sensazione di frutta matura, liquirizia e rosa. Retrogusto lungo ed elegante.

    Ottimo rapporto qualità/prezzo

    Quando bere:   2019/2025

  • Pelissero Pasquale – Barbaresco Docg. “BRICCO SAN GIULIANO” 2014

    23,80

    Un Barbaresco prodotto da vecchie vigne poste a circa 400 mt. di altitudine nel comune di Neive.  Un vino in linea con la tradizione, fatto di un gioco continuo tra morbidezze e durezze che regala un equilibrio davvero interessante.
    Invecchiamento: affinamento per due anni: 90% in botti di rovere francese 25-30 hl e 10% in barriques nuove di rovere francese. Affinamento in bottiglia per 6 mesi.

    Alla vista colore rubino intenso, brillante, con riflessi granata dovuti all’invecchiamento. Al naso è una miriade di sensazioni, dal fruttato alle spezie e a una chiusura balsamica. L’assaggio dimostra una grande profondità, dove tannini vispi e una buona freschezza, ammorbiditi dal passaggio in legno, regalano equilibrio e grande bevibilità.

    Ottimo rapporto qualità/prezzo

    Valutazioni:  Decanter   87/100     Wine Enthusiast  86/100

    Quando bere:   2017/2026