• Elio Altare – BARBERA D’ALBA Doc. 2020

    16,80

    La Barbera d’Alba di Elio Altare è una splendida e affascinante versione di questo famoso vitigno piemontese. Questa Barbera è prodotta alla maniera tipica di Elio Altare con un breve passaggio in botte. Espressivi frutti scuri, composta di prugne, accenti di terra e spezie dolci con tocchi minerali esplosivi. Elegante, fresco e setoso, tannini rotondi e finale morbido e generoso

     

    Vinificazione: macerazione con le bucce in rotofermentatore a temperatura controllata per 3/ 4   giorni, breve passaggio in barrique francesi usate per 5 mesi
    Colore: rosso porpora scuro ed intenso
    Profumo: sentori eleganti di mora, spezie dolci
    Sapore: caldo, pieno, morbido, una giusta acidità, lungo finale di frutti rossi
    .

    Valutazioni:      Non ci sono ancora Valutazioni per questa annata.

    Quando bere:  No info

  • Elio Altare – Langhe Rosso Doc. “LARIGI” 2018

    69,60

    Il Langhe Rosso “Larigi” di Elio Altare è un vino piemontese prodotto nelle Langhe, per la precisione nel territorio comunale di La Morra. Si tratta di una versione di Barbera in purezza di particolare pregio e struttura. La scelta di un lungo affinamento in barrique, permette di conoscere un volto piuttosto inedito della Barbera. Alla caratteristica vivace freschezza e all’esuberanza fruttata, unisce aromi intensi ed evoluti. Il sorso trova così un piacevole e sorprendente equilibrio, che smorza un po’ tipica freschezza varietale. È una Barbera armoniosa, intensa e sfaccettata, che conquista per struttura e capacità d’invecchiamento.

    La Barbera Langhe Rosso “Larigi” di Elio Altare è prodotta con le uve di una vecchia vigna, che ha più di 60 anni, coltivata su suoli costituiti da marne argillo-calcaree miste a sabbie. La fermentazione si svolge con una macerazione sulle bucce di 4 giorni in roto-fermentatori a temperatura controllata. Prima d’essere imbottigliato, il vino matura per 18 mesi in barrique nuove di rovere francese.

    Colore: rosso porpora scuro
    Profumo: note di frutti rossi molto intense, molto fruttato e persistente
    Sapore: caldo, morbido, intenso, con tannini setosi e vellutati, una piacevole acidità, sapore che varia dalle more alle ciliegie
    .

    Valutazioni:      Non ci sono ancora Valutazioni per questa annata.

    Quando bere:  No info

  • Elio Altare – LANGHE NEBBIOLO Doc. 2020

    19,70

    Nasce da uve Nebbiolo vendemmiate a La Morra, su vari appezzamenti di proprietà. In vigna si pratica un’agricoltura sostenibile con inerbimento naturale dei vigneti, l’utilizzo di soli rame e zolfo trattamento e di letame biologico di vacca quale fertilizzante. Le vigne  hanno un’età media di 35 anni, i terreni sono composti da marne argillo-calcaree in prevalenza, alcune zone sono più sabbiose. La vinificazione prevede una macerazione sulle bucce in rotofermentatore a temperatura controllata per 5 giorni, l’affinamento ha luogo in barrique francesi per 5 mesi.

    Colore: rosso rubino
    Profumo: delicato con sentori di fiori e petali di rosa,
    Sapore: tannini accennati ma non asciutti, intenso sapore di frutta rossa, buona acidità
    .

    Valutazioni:      Non ci sono ancora Valutazioni per questa annata.

    Quando bere:  No info

  • Elio Altare – Langhe Rosso Doc. “GIARBORINA” 2018

    69,60

    Il vino “Giàrborina” è un Langhe Rosso che Elio Altare produce partendo dalle uve di Nebbiolo, coltivate in vecchie vigne situate a La Morra, in un terreno caratterizzato da marne argillose e sabbiose esposte verso sud. In vigna l’approccio è “pulito” poiché non si utilizzano sostanze chimiche sintetiche, fertilizzanti o pesticidi. Il mosto fermenta in rotofermentatori d’acciaio in cui la temperatura è tenuta sotto controllo, macerando per 3-4 giorni. Si prosegue quindi con la fase di maturazione, in cui il vino viene trasferito per 18 mesi in barrique di rovere nuove. Al termine di questo affinamento, si procede con imbottigliamento e messa in commercio.

    Questo vino è praticamente un Barolo, tranne per il fatto che esce un anno prima. Il Langhe Giàrborina trae i suoi frutti dal sito top Arborina di La Morra. More e prugne sono circondate da fumo, catrame e liquirizia nera nel modo più raffinato ed elegante. Un magnifico Nebbiolo monovitigno, impeccabilmente equilibrato, di impressionante eleganza e dal futuro promettente. DOCTOR WINE

    “Espressione pura del Nebbiolo (che è fatto come un Barolo ma esce un anno prima), il Langhe Giàrborina 2018 di Elio Altare ci dà un’anticipazione di questa annata fresca (e della sua performance ad Arborina, La Morra, dove questo frutto è coltivato). Giàrborina è un’espressione riccamente satura di frutta scura, mora in abbondanza, spezie, catrame e cenere di falò. Il vino mostra quel grado extra di saturazione del colore e di concentrazione fruttata che è un segno distintivo della famiglia Altare. Sul finale c’è un tocco di cedro o di rovere dolce.” ROBERT PARKER

    .

    Valutazioni:      Robert Parker   94/100      Doctor Wine    94/100

    Quando bere:  2023/2037

  • Elio Altare – Barolo Docg. “CERRETTA VIGNA BRICCO” Riserva 2015

    113,10

    Il Barolo Cerretta Vigna Bricco 2015 è un pregiato vino piemontese prodotto da Elio Altare . È ottenuto da uve Nebbiolo provenienti da viti di 20 anni provenienti dall’omonimo Cru sito in Serralunga d’Alba, che crescono su un terreno composto da marne argilloso-calcaree con esposizione ad est.

    Secondo la filosofia di Elio Altare, anche questa etichetta viene prodotta con interventi minimi sia in vigna, dove le rese sono molto basse, sia in cantina. Nello stile dei grandi vini francesi, Elio preferisce invecchiare il vino in barrique piuttosto che nelle tradizionali botti grandi, in una perfetta fusione di tradizione e innovazione. La macerazione sulle bucce nei rotatori fermentativi avviene a temperatura controllata per 4/5 giorni, a cui segue un affinamento in barriques francesi (30% nuove) per 24 mesi.

    .
    Colore: rosso rubino vivo con riflessi granato
    Profumo: note di spezie, liquirizia, tabacco, balsamico e mentolato
    Sapore: caldo, tannini potenti e strutturati
    .

    Valutazioni:      Non ci sono ancora Valutazioni per questa annata.

    Quando bere:  No info

  • Elio Altare – Barolo Docg. “ARBORINA” 2017

    99,10
    Elio Altare Barolo “Arborina” nasce in una delle cantine più famose e quotate di La Morra. Elio Altare è il simbolo di un Barolo capace di coniugare tradizione e innovazione per produrre grandi vini caratterizzati da uno stile unico.  Il Barolo “Arborina” Docg. di Elio Altare, prodotto a partire da vigne di 70/30 anni, rivela, fin da subito, il suo carattere elegante. Affinato in barrique per 24 mesi, è, all’assaggio, il vino che ci si aspetta: ricercato, nitido, morbido e appagante.
    Il Barolo Vigna Arborina è la sintesi paradigmatica del pensiero di Altare: prodotto in un numero limitato di bottiglie, si distingue per un profilo gustativo molto elegante e una struttura tannica vellutata, data dal lungo affinamento in botti di rovere di Allier, che garantisce una bevibilità complessa fin dai primi anni di vita.
    .
    Colore: rosso rubino vivo con riflessi granato
    Profumo: note fruttate e floreali, petali di fiori, etereo e dolce
    Sapore: elegante, femminile, tannini leggeri.
    .

    Valutazioni:      Robert Parker   94/100

    Quando bere:  No info

  • Elio Altare – BAROLO Docg. 2017

    62,20
    Elio Altare Barolo nasce in una delle cantine più famose e quotate di La Morra. Elio Altare è il simbolo di un Barolo capace di coniugare tradizione e innovazione per produrre grandi vini caratterizzati da uno stile unico.  Il Barolo DOCG di Elio Altare, prodotto a partire da vigne di 20/30 anni, rivela, fin da subito, il suo carattere elegante. Affinato in barrique per 24 mesi, è, all’assaggio, il vino che ci si aspetta: ricercato, nitido, morbido e appagante.
    Il vino Barolo Elio Altare conferma ogni anno d’aver raggiunto uno standard qualitativo altissimo e di rappresentare una delle etichette di riferimento per tutti gli appassionati delle Langhe.
    .
    Colore: rosso rubino vivo con riflessi granato
    Profumo: sentori eleganti di frutta rossa
    Sapore: caldo, grande eleganza con un finale nitido di viola, con tannini accennati ma morbidi
    .

    Valutazioni:      Robert Parker   94/100

    Quando bere:  No info