• Bisson – Metodo Classico Pas Dosè “ABISSI” 2018

    54,50

    Un prodotto unico, frutto di una geniale creatività che ha dato vita ad un progetto ideato alla fine degli anni ’90 da Piero Lugano. Una tecnica basata su profondi e comprovati concetti scientifici e realizzata per la prima volta al mondo, tanto da suscitare l’interesse dei grandi media internazionali come il New York Times, il Telegraph, il Washington Post e molti altri. In questo contesto, lo spumante ha conseguito risultati qualitativi e mediatici difficilmente immaginabili, ispirando inoltre, una moltitudine di imitatori. A 60 metri di profondità l’ambiente è perfetto; 15 gradi di temperatura, penombra e correnti che cullano le bottiglie, tenendo in agitazione i sedimenti che vanno così ad arricchire lo spumante di profumi e struttura, conferendogli una vita senza fine. Queste bottiglie sono naturalmente uniche ed esclusive poiché ognuna custodisce la memoria e la storia che il mare le ha impresso sopra.

    Zona di produzione: Trigoso (Sestri Levante)

    Vitigno
    Variabili a seconda delle annate (Bianchetta Genovese, Vermentino, Çimixà)

    Vendemmia precoce e preparazione del vino base spumante con tecnica della criomacerazione, fermentazione a temperatura controllata.
    Tiraggio e presa di spuma. Immersione sui fondali marini delle bottiglie contenute in gabbie di acciaio inox ad una profondità di 60 metri
    alla temperatura costante di 15°, con permanenza di almeno diciotto mesi.
    Ripescaggio e sboccatura con rabbocco con lo stesso prodotto

    NOTE DI DEGUSTAZIONE: Colore giallo paglierino pieno, perlage fine e persistente, profumo intenso con ampio bouquet che varia tra il muschiato e il salmastro, sapore secco, lungo e di spiccata mineralità

    Valutazioni:    Non ci sono ancora recensioni critiche per questa annata.