• Giacomo Conterno – Barolo DOCG. Riserva “MONFORTINO” 1997

    1.701,90

    ” Vendita solo a privati “

    La punta di diamante dell’enologia italiana. Il leggendario Barolo Riserva Monfortino delle cantine Giacomo Conterno è il fiore all’occhiello di tutta la nostra produzione. L’unica etichetta italiana in grado di competere con le quotazioni delle più blasonate bottiglie francesi, confermandosi come una vera asset allocation per chi intende il vino come investimento alternativo alla Borsa Valori.

    Ma, ovviamente, oltre a rappresentare un importante investimento, il Monfortino è la perfezione nel bicchiere, da bere almeno una volta nella vita. Figlio di una solida quanto semplice filosofia produttiva: secondo Roberto Conterno (nipote del fondatore Giacomo) il buon vino necessita solo di maturità, tempo e travasi. Proveniente dal mitico vigneto Francia, è prodotto solo in grandi annate e viene messo in commercio dopo otto anni di maturazione. Un vino monumentale ed emozionante, il capolavoro assoluto dell’enologia italiana.

    Wine Advocate di Robert Parker
    Il Barolo Riserva Monfortino 1997 può essere considerato il monumento di Giovanni Conterno, il più grande mai realizzato di una serie che risale agli anni ’50. Enormemente pieno e maturo, stratificato e strutturato con una ricchezza quasi indescrivibile, ha davvero tutto, i petali di rosa, catrame e liquirizia del naso, la succulenta densità dei sapori, il finale infinito che sale in un crescendo di autorità sensuale. Stranamente, è già accessibile, anche se senza dubbio andrà bene per un altro quarto di secolo.

    Valutazioni
    Robert Parker 98/100         Wine Spectator   96/100         Vinous    98/100

    Quando bere:   2012/2037

    Dato il loro valore, le bottiglie di pregio come questa non sono soggette a eventuali promozioni.