• Tenuta LUCE – Toscana Igt. Supertuscan “LUX VITIS” 2017

    149,70

    Tutto nasce da un vigneto di Cabernet Sauvignon impiantato a Montalcino nel 2004 su terreni misto sabbiosi. Negli anni abbiamo osservato crescere queste viti, che ci hanno sorpreso per la qualità eccezionale delle loro uve, al punto da decidere di produrne un vino esclusivo, capace di interpretare il terroir di Tenuta Luce attraverso il Cabernet Sauvignon.

    A queste uve abbiamo unito una piccola parte di uve Sangiovese per arricchirne il carattere. Il lungo affinamento in barrique nuove di rovere francese per 24 mesi ne ha esaltato ulteriormente l’eleganza.

    Era la vendemmia del 2015, e l’abbiamo battezzato Lux Vitis. In omaggio alla luce che fa nascere la vita.

    Il vino si presenta con un bellissimo colore rosso violaceo intenso quasi impenetrabile.
    Al naso è complesso, ricco di frutti maturi quali ribes e more, che si fondono con sentori di cedro e tabacco.
    Al palato si sviluppa con morbidezza ed equilibrio, sostenuto da una struttura tannica potente e raffinata dando al vino una sensazione di fermezza. Le sensazioni si prolungano in un finale fruttato e persistente.

    .
    Valutazioni:   No info
    .
    Quando bere:    No info

     

  • Tenuta LUCE – Toscana Igt. Supertuscan “LUCE” 2015

    104,40

    Il vino Luce dell’azienda Luce della Vite nasce da un connubio perfetto tra la struttura e l’eleganza del Sangiovese e la rotondità e la morbidezza del Merlot. Grazie alla collaborazione dei Marchesi De’ Frescobaldi e a Robert Mondavi, è stata avviata questa opera innovativa di unire i due vitigni.

    La vinificazione prevede una fermentazione in acciaio inox a temperatura controllata inferiore ai 30°C, della durata di 12 giorni, con una macerazione sulle bucce di 4 settimane, a cui segue una fermentazione malolattica in barrique e un affinamento di 2 anni sempre in barriques per l’85% nuove e per il 15% di 2° passaggio, con conclusivo affinamento a gennaio del 2015.

    Luce 2015 si presenta con un naso espressivo e speziato, con note di vaniglia e pan di zenzero.
    In un secondo momento si percepiscono sottili note di cannella e chiodi di garofano. Naso complesso con una base di frutta matura che esprime intensi aromi di ciliegia e prugna. Al palato risulta sincero e strutturato, i tannini sono presenti ma eleganti, ben fusi e non aggressivi, che danno una cornice ampia e densa. La sensazione è piacevole con un finale sostenuto, dominato da una bella freschezza.

    .
    Valutazioni:   James Suckling    97/100      Wine Spectator     92/100       Wine Enthusiast    93/100
    .
    Quando bere:    2020/2030

     

  • Tenuta LUCE – Toscana Igt. Supertuscan “LUCE” 2014

    102,20

    Il vino Luce dell’azienda Luce della Vite nasce da un connubio perfetto tra la struttura e l’eleganza del Sangiovese e la rotondità e la morbidezza del Merlot. Grazie alla collaborazione dei Marchesi De’ Frescobaldi e a Robert Mondavi, è stata avviata questa opera innovativa di unire i due vitigni.

    La vinificazione prevede una fermentazione in acciaio inox a temperatura controllata inferiore ai 30°C, della durata di 12 giorni, con una macerazione sulle bucce di 4 settimane, a cui segue una fermentazione malolattica in barrique e un affinamento di 2 anni sempre in barriques per l’85% nuove e per il 15% di 2° passaggio, con conclusivo affinamento a gennaio del 2015.

    Luce 2014 si presenta con un rosso rubino profondo con riflessi violacei.
    Al naso si esprimono aromi di piccoli frutti neri, amarene ed eleganti note di cacao e caffè.
    In bocca la trama tannica molto fine ed elegante, conferisce al vino una sensazione cremosa, armonica, con una persistenza molto lunga, e un finale delicatamente speziato.

    .
    Valutazioni:   James Suckling    96/100      Wine Spectator     92/100       Wine Enthusiast    92/100
    .
    Quando bere:    no info

     

  • ESAURITO

    Tenuta LUCE – Toscana Igt. Supertuscan “LUCE” 2013

    105,50

    Il vino Luce dell’azienda Luce della Vite nasce da un connubio perfetto tra la struttura e l’eleganza del Sangiovese e la rotondità e la morbidezza del Merlot. Grazie alla collaborazione dei Marchesi De’ Frescobaldi e a Robert Mondavi, è stata avviata questa opera innovativa di unire i due vitigni.

    La vinificazione prevede una fermentazione in acciaio inox a temperatura controllata inferiore ai 30°C, della durata di 12 giorni, con una macerazione sulle bucce di 4 settimane, a cui segue una fermentazione malolattica in barrique e un affinamento di 2 anni sempre in barriques per l’85% nuove e per il 15% di 2° passaggio, con conclusivo affinamento a gennaio del 2015.

    Versandolo nel bicchiere il Luce 2013 manifesta già la sua straordinaria ricchezza: dal colore intenso e impenetrabile al bouquet elegante e complesso. Al naso gli aromi sono vibranti variando dai frutti a bacca rossa, come ciliegia e lampone alle note speziate, arricchito da delicate note floreali.

    In bocca colpisce per il suo equilibrio e freschezza, con aromi lungamente persistenti al palato e tannini levigati e setosi che conferiscono una grande struttura priva di ogni spigolosità.

    .
    Valutazioni:   James Suckling    97/100      Wine Spectator     93/100       Falstaff    93/100
    .
    Quando bere:    no info

     

  • ESAURITO

    Tenuta LUCE – Brunello di Montalcino Docg. “LUCE DELLA VITE” 2016

    96,00

    Degli 88 ettari vitati di proprietà di Luce della Vite, 11 sono iscritti all’albo del Brunello di Montalcino.

    Qui nasce il Sangiovese per Luce Brunello, il nostro tributo a questo vino eccelso nato a Montalcino nella seconda metà dell’Ottocento.  Fu primo in Italia a conquistare, nel 1980, il riconoscimento della Denominazione d’Origine Controllata e Garantita e oggi è uno dei più rappresentativi tra i vini eccellenti made in Italy.
    Luce Brunello di Montalcino prosegue così un percorso di altissima qualità ispirato dall’ unicità del territorio di origine e dei grandi vini che qui nascono.

    Affinamento: Barrique di rovere francese spaccato: 90% di secondo passaggio, 10% nuove; Botti di rovere di Slavonia per almeno 24 mesi, in botte e in barrique; oltre 4 mesi in bottiglia.

    Il colore si presenta rosso rubino, al naso svela sin da subito la sua eleganza e complessità, con aromi di ciliegia sotto spirito, violetta e note terziarie di tabacco, olive nere e di sottobosco.
    Al palato il vino si presenta compatto, cremoso, sorretto da una brillante acidità con tannini precisi, rotondi che donano al vino una lunga persistenza.

    .
    Valutazioni:  No info
    .
    Quando bere:    No info

     

  • ESAURITO

    Tenuta LUCE – Toscana Igt. Supertuscan “LUCENTE” 2018

    27,80

    Lucente è il secondo vino di Luce.

    È il frutto di una selezione di uve Sangiovese e Merlot capaci di produrre un vino immediato e dotato di grande piacevolezza, in uno stile contemporaneo.

    La perfetta espressione dell’unicità del territorio da cui proviene. Si affina per 12 mesi in barrique nelle cantine di Tenuta Luce prima dell’imbottigliamento.

    Il colore si presenta rosso intenso e brillante. Al naso si apre con intensi sentori fruttati di mora, prugna e ribes, arricchiti da sfumature tostate e di vaniglia.

    Al palato risulta pieno e avvolgente, morbido ed elegante, con un finale lungo e un retrogusto gradevolmente dolce e fruttato.

    .
    Valutazioni: no info
    .
    Quando bere:    no info

     

  • Tenuta LUCE – Brunello di Montalcino Docg. “LUCE DELLA VITE” 2015

    101,30

    Degli 88 ettari vitati di proprietà di Luce della Vite, 11 sono iscritti all’albo del Brunello di Montalcino.

    Qui nasce il Sangiovese per Luce Brunello, il nostro tributo a questo vino eccelso nato a Montalcino nella seconda metà dell’Ottocento.  Fu primo in Italia a conquistare, nel 1980, il riconoscimento della Denominazione d’Origine Controllata e Garantita e oggi è uno dei più rappresentativi tra i vini eccellenti made in Italy.
    Luce Brunello di Montalcino prosegue così un percorso di altissima qualità ispirato dall’ unicità del territorio di origine e dei grandi vini che qui nascono.

    Affinamento: Barrique di rovere francese spaccato: 90% di secondo passaggio, 10% nuove; Botti di rovere di Slavonia per almeno 24 mesi, in botte e in barrique; oltre 4 mesi in bottiglia.

    Di un color rosso rubino intenso, pervadono complesse note aromatiche di frutti neri maturi, di liquirizia cui seguono sentori di tabacco e di tartufo. In bocca seduce per la sua morbidezza e freschezza, dispiegando una struttura raffinata, costruita da tannini vellutati. Il finale si completa con una straordinaria persistenza ed eleganza.

    .
    Valutazioni:
    Wine Spectator    94/100      Falstaff   95/100      James Suckling    100/100
    .
    Quando bere:    2021/2035

     

  • Tenuta LUCE – Brunello di Montalcino Docg. “LUCE DELLA VITE” 2013

    97,40

    Degli 88 ettari vitati di proprietà di Luce della Vite, 11 sono iscritti all’albo del Brunello di Montalcino.

    Qui nasce il Sangiovese per Luce Brunello, il nostro tributo a questo vino eccelso nato a Montalcino nella seconda metà dell’Ottocento.  Fu primo in Italia a conquistare, nel 1980, il riconoscimento della Denominazione d’Origine Controllata e Garantita e oggi è uno dei più rappresentativi tra i vini eccellenti made in Italy.
    Luce Brunello di Montalcino prosegue così un percorso di altissima qualità ispirato dall’ unicità del territorio di origine e dei grandi vini che qui nascono.

    Affinamento: Barrique di rovere francese spaccato: 90% di secondo passaggio, 10% nuove; Botti di rovere di Slavonia per almeno 24 mesi, in botte e in barrique; oltre 4 mesi in bottiglia.

    Questo Brunello 2013 si veste di rubino brillante. Il naso introduce note balsamiche, di macchia mediterranea, tabacco
    biondo e cacao. In seguito, si svelano le note di frutta nera matura, di ciliegia sotto spirito. La bocca esprime tannini precisi, eleganti ed equilibrati, sorretta da una stimolante sapidità e freschezza. Il finale ci regala una bella persistenza, dolci note di tabacco e di marmellata di ribes nero.
    Un vino che già si esprime a pieno e che potrà destinarsi ad un lungo invecchiamento.

    .
    Valutazioni:    Wine Spectator    92/100      Falstaff   93/100     Robert Parker   94/100     James Suckling    96/100
    .
    Quando bere:    2018/2032
  • ESAURITO

    Tenuta LUCE – Brunello di Montalcino Docg. “LUCE DELLA VITE” 2012

    95,60

    Degli 88 ettari vitati di proprietà di Luce della Vite, 11 sono iscritti all’albo del Brunello di Montalcino.

    Qui nasce il Sangiovese per Luce Brunello, il nostro tributo a questo vino eccelso nato a Montalcino nella seconda metà dell’Ottocento.  Fu primo in Italia a conquistare, nel 1980, il riconoscimento della Denominazione d’Origine Controllata e Garantita e oggi è uno dei più rappresentativi tra i vini eccellenti made in Italy.
    Luce Brunello di Montalcino prosegue così un percorso di altissima qualità ispirato dall’ unicità del territorio di origine e dei grandi vini che qui nascono.

    Affinamento: Barrique di rovere francese spaccato: 90% di secondo passaggio, 10% nuove; Botti di rovere di Slavonia per almeno 24 mesi, in botte e in barrique; oltre 4 mesi in bottiglia.

    Vino Monumentale.
    Luce Brunello 2012 ha un colore rosso intenso, profondo. All’olfatto rivela complessi aromi di frutti rossi tabacco e cioccolato.
    In bocca si presenta rotondo, pieno e generoso, con tannini setosi bilanciati da una vibrante acidità e un finale molto lungo.

    .
    Valutazioni:    Wine Spectator    93/100      Falstaff   95/100     Robert Parker   93/100     James Suckling    94/100
    .
    Quando bere:    2018/2030

     

  • Tenuta LUCE – Brunello di Montalcino Docg. “LUCE DELLA VITE” 2011

    92,30

    Degli 88 ettari vitati di proprietà di Luce della Vite, 11 sono iscritti all’albo del Brunello di Montalcino.

    Qui nasce il Sangiovese per Luce Brunello, il nostro tributo a questo vino eccelso nato a Montalcino nella seconda metà dell’Ottocento.  Fu primo in Italia a conquistare, nel 1980, il riconoscimento della Denominazione d’Origine Controllata e Garantita e oggi è uno dei più rappresentativi tra i vini eccellenti made in Italy.
    Luce Brunello di Montalcino prosegue così un percorso di altissima qualità ispirato dall’ unicità del territorio di origine e dei grandi vini che qui nascono.

    Affinamento: Barrique di rovere francese spaccato: 90% di secondo passaggio, 10% nuove; Botti di rovere di Slavonia per almeno 24 mesi, in botte e in barrique; oltre 4 mesi in bottiglia.

    Il LUCE Brunello 2011 si presenta con un colore molto intenso e profondo con leggeri riflessi granati. Il bouquet è complesso e ricco di note che vanno dai piccoli frutti neri alle spezie, dal tabacco alla foglia di the. Al gusto conferma la stessa complessità aromatica; si manifesta con un attacco morbido ed avvolgente, bilanciato da un ottima trama tannica che dona al vino una lunga e intensa persistenza gustativa.

    .
    Valutazioni:
    James Suckling    95/100      Falstaff   92/100     Cellar Tracker   92/100   Robert Parker    93/100
    .
    Quando bere:    2017/2030