Monte Rossa – Franciacorta Docg. Brut “CABOCHON” 2014

89,90

La costellazione Cabochon nasce da un desiderio: la ricerca, iniziata nel 1985, di una selezione più attenta dei cru della collina di Monte Rossa e di un nuovo sistema di vinificazione che introduceva la barriques per la prima fermentazione del mosto.
Cabochon è il punto di arrivo di un percorso emozionante e virtuoso, il desiderio che unito alla determinazione si è trasformato in un brillante firmamento. Cabochon Brut è un’assemblaggio di Chardonnay 70% e Pinot Nero 30%. L’affinamento sui lieviti dura più di 54 mesi. E’ un vino armonioso, elegante e molto persistente, dalla personalità complessa e ben definita che lo rende tra i più ricercati dagli amatori di tutta la Penisola.

Colore giallo oro, perlage fine e persistente. All’olfatto rivela sentori di nocciola, pasticceria, uva sultanina, cafè leggero e note di tostato.
In bocca si presenta un vino ampio e generoso, di grande complessità, bilanciato con fnale acido e salato caratterizzato da note di frutta esotica.

Falstaff
Annata 2014 Degustata: settembre 2022
Giallo brillante con riflessi argentati. Soave leggerezza con note floreali, crosta di pane e cedro. Ottimo inizio al palato, fresco e cremoso allo stesso tempo. Sviluppo lineare con note di burro e agrumi. Finale molto lungo, succoso e fruttato.

.

Valutazione:       Falstaff    94/100

Quando bere:    2021/2028

Dato il loro valore, le bottiglie di pregio come questa non sono soggette a eventuali promozioni.

 

Disponibile

Descrizione

Cantina storica della Franciacorta dove la tradizione contadina si è fusa armonicamente con la tecnologia e dove la cura artigianale e la ricerca appassionata dell’eccellenza sono gestite con impegno e mentalità imprenditoriale, senza compromessi.

Era il 1972 quando l’imprenditore Paolo Rabotti con il prezioso supporto della moglie Paola intraprese la strada della viticoltura. Una scelta ispirata e lungimirante che oggi viene portata avanti con entusiasmo e spirito innovativo dal figlio Emanuele.

La storia di Monte Rossa è costellata di decisioni strategicamente vincenti: come quella di abbandonare per primi la strada dei vini fermi alla ricerca dell’eccellenza nel Franciacorta, o quella di investire con determinazione nella tecnologia, o ancora, la continua ricerca e le sperimentazioni che contraddistinguono la cantina.

Oggi Monte Rossa governa 70 ettari di vigneti. Le varie posizioni dei cru su terreni e le loro diverse esposizioni contribuiscono ad ampliare il patrimonio aromatico delle uve, così da comporre cuvée ricche di struttura e complessità. La produzione della cantina si attesta intorno alle 500.000 bottiglie all’anno

Informazioni aggiuntive

Carta dei Vini

Produttore

Anno

Gradazione

Vitigni

Paese

Regione

Formato