Gaston Chiquet – Champagne Grand Cru “BLANC DE BLANCS D’AY” 2010

55,60

100% Chardonnay. Vigneti situati nel comune Grand Cru di Ay, dove si coltiva normalmente solo Pinot Noir. Fermentazione alcolica e malolattica realizzata in piccole vasche termoregolate, stabilizzazione a freddo e filtrazione seguiti da un riposo di 3/4 mesi. Invecchiamento sui lieviti mediamente per 7 anni, quindi dégorgement e dosage di 8 g/l. Prima di essere etichettato e commercializzato riposa ancora dai 3 ai 6 mesi. Colore giallo chiaro, fruttato con aromi di agrumi, morbido al palato con sentori di agrumi e miele, fine e persistente

Valutazioni: non ci sono ancora valutazioni critiche per questa annata

 

 

Disponibile

Descrizione

Con la proprietà di 22 ettari di vigneto, la famiglia Chiquet assicura la continuità nel rispetto delle regole ancestrali. Le uve utilizzate nei nostri assemblaggi provengono dai tre vitigni classici della Champagne; i nostri torchi champenois permettono una lenta estrazione del succo: precauzione fondamentale per ottenere un vino bianco da uve nere, preservando la finezza degli aromi. Il nostro Blanc de Blancs ha la particolarità di essere elaborato da uve bianche Chardonnay, coltivate ad Aÿ, comune Grand Cru, dove si coltiva normalmente Pinot Noir.

Maison Gaston Chiquet

Recentemente la Maison Gaston Chiquet ha adottato il nuovo tappo Mytic Diamant, trattato con il processo Diamante, brevettato dal Gruppo Oeneo, Divisione Chiusure, in collaborazione con il CEA, Commissariato per l’Energia Atomica. Con questo processo la molecola di Tricloroanisolo (TCA), responsabile del “sapore di tappo” viene estratta dal sughero con un trattamento a base di biossido di carbonio supercritico, eseguito in autoclave. Sembra che finalmente si sia arrivati ad una svolta fondamentale e definitiva nella soluzione del problema del “sapore di tappo”.

Informazioni aggiuntive

Carta dei Vini

Produttore

Anno

Vitigni

Gradazione

Paese

Formato