Elena Walch – Alto Adige DOC. Vigna Kastelaz MERLOT Riserva 2018

41,50

Questo splendido vigneto, sovrastante il paese di Termeno, gode di una posizione assolutamente privilegiata: la sua esposizione completamente a sud lo distingue da altri vigneti della regione, principalmente orientati verso est o ovest. Le bellissime vigne terrazzate, posizionate a circa 360 metri s.l.m., sono impiantate prevalentemente a Gewürztraminer e Merlot. Le vigne, di medie dimensioni e distribuite su stretti filari, danno vita a vini raffinati grazie alla loro bassa resa. Una totale unicità caratterizza questi vini, nati dal grande connubio tra suolo calcareo e condizioni climatiche e micro-climatiche favorevoli, proprie di questo terroir.

Vinificazione

Fermentazione in acciaio con macerazione di 10 gg sulle vinacce e successiva fermentazione malolattica in botte. Maturazione per 18 mesi in barrique di legno francese. Dopo l’assemblaggio lungo affinamento in bottiglia

Degustazione

Un fresco e brillante color rubino intenso caratterizza il Merlot Riserva Vigna “Kastelaz”. Al naso il vino si presenta intenso e puro con sentori di amarena e prugna accompagnate da un soffio di note caramellate e tostatura delicata. Tannini morbidi e vellutati, testura morbida, sapidità speziata, concentrazione fruttata ed eleganza filigrana si sposano al palato. Un charmeur invitante ed attraente.

Falstaff
Annata 2018 Degustata: luglio 2021
Rosso rubino intenso con accenti mattone. Naso pronunciato di caffè appena tostato, fine rovere speziato, qualche liquirizia e more mature in sottofondo. Ingresso piacevole al palato con ricche sfumature, uso pronunciato del legno, corpo rotondo, armonico nel corso con molta espressività

Valutazioni:   James Suckling   92/100      Falstaff   93/100

Quando bere:    2022/2033

 

Disponibile

Descrizione

Una storia di successo da molte generazioni

Elena Walch è un’azienda vinicola di spicco dell’Alto Adige a conduzione famigliare, fiore all’occhiello della produzione vinicola italiana e rinomata a livello internazionale.

Promotrice di qualità ed innovazione, Elena Walch ha contribuito a guidare la rivoluzione qualitativa altoatesina guadagnandosi così una grande considerazione locale ed internazionale. Architetto di professione, Elena Walch ha sposato l’erede di una delle più antiche famiglie vinicole della regione, portando con sé nuovi concetti di modernizzazione dell’azienda tradizionale. Oggi la conduzione aziendale viene affidata nelle mani delle figlie Julia e Karoline Walch, la quinta generazione della famiglia.

La filosofia aziendale è strettamente legata al suo terroir: il principio è che i vini debbano essere espressione unica del proprio terreno, del clima e del lavoro svolto in vigna, e che il vigneto debba essere lavorato secondo i principi della sostenibilità e come tali lasciati in eredità  alle prossime generazioni. La convinzione profonda che la qualità del vino nasca in vigna porta dunque con sé la volontà di lavorare senza compromessi, rispettando le caratteristiche individuali del singolo vigneto. Con 60 ettari in coltivazione, tra cui spiccano i due vigneti VIGNA Castel Ringberg a Caldaro e VIGNA Kastelaz a Tramin, Elena Walch si annovera tra le più importanti personalità vinicole dell’Alto Adige.

vini si distinguono per carattere, eleganza e spiccata personalità, uniti ad altissima professionalità di realizzazione. Le superbe condizioni climatiche e la posizione eccezionale delle tenute danno vita a vini bianchi freschi e fruttati, così come a vini rossi concentrati e morbidi.

Informazioni aggiuntive

Carta dei Vini

Produttore

Anno

Paese

Regione

Vitigni

Gradazione

Formato