• Feudi di San Gregorio-SERPICO Irpinia Rosso 2005

    48,80

    Dedicato alla cittadina dove sorge la cantina dei Feudi di San Gregorio, il Serpico è prodotto da uve Aglianico, provenienti anche da viti centenarie.
    Il colore tende al granato, impenetrabile. Il mondo olfattivo è percorso totalmente da profumi, dai più intensi ai più delicati. Dal fruttato maturo all’acerbo, dalla terra al tostato di legni balsamici, dai fiori di bosco alle gelatine di frutta, per giungere agli stadi estremi che vanno dal cuoio ai tessuti grezzi come lino e cotone.
    Abbandona l’orlo del bichiere per trasferire al palato un unguento di frutta balsamica che s’irrigidisce sulle gengive conquistando l’universo gustativo a lungo.
    Grandissimo vino, che impressiona sin da subito per la ricchezza aromatica, e l’eleganza. Un aglianico in purezza in grado di competere con i migliori vini italiani

    Valutazioni
    Cellar Tracker    92/100     Wine Enthusiast   91/100

    Quando bere:   2013/2025

  • Feudi di San Gregorio-SERPICO Irpinia Rosso 2003

    48,80

    Dedicato alla cittadina dove sorge la cantina dei Feudi di San Gregorio, il Serpico è prodotto da uve Aglianico, provenienti anche da viti centenarie.
    Il colore tende al granato, impenetrabile. Il mondo olfattivo è percorso totalmente da profumi, dai più intensi ai più delicati. Dal fruttato maturo all’acerbo, dalla terra al tostato di legni balsamici, dai fiori di bosco alle gelatine di frutta, per giungere agli stadi estremi che vanno dal cuoio ai tessuti grezzi come lino e cotone.
    Abbandona l’orlo del bichiere per trasferire al palato un unguento di frutta balsamica che s’irrigidisce sulle gengive conquistando l’universo gustativo a lungo.
    Grandissimo vino, che impressiona sin da subito per la ricchezza aromatica, e l’eleganza. Un aglianico in purezza in grado di competere con i migliori vini italiani

    Valutazioni
    Cellar Tracker    91/100     Wine Spectator   91/100

    Quando bere:   2013/2023

  • Feudi di San Gregorio-Taurasi Docg. “PIANO DI MONTEVERGINE” Riserva 1999

    48,80

    Vitigno di grande tradizione, l’Aglianico è il più nobile e importante dei vitigni del sud e rappresenta una matrice unificante dei grandi rossi meridionali collocandosi tra i migliori vitigni rossi italiani. Feudi di San Gregorio è impegnata da anni, con la consulenza tecnica delle Università di Napoli e di Milano, in un progetto di valorizzazione e riscoperta di questo straordinario vitigno. Attraverso lo studio dei “patriarchi”, viti ultracentenarie di grande fascino disseminate nel territorio, e l’analisi dei suoli e dei microclimi delle diverse aree d’elezione dell’Aglianico (Taurasi, Vulture, Taburno) Feudi di San Gregorio punta a inserire questo vitigno fra i principali vitigni del mondo.

     

    Vitigni: 100% Aglianico

    Maturazione: 18-24 mesi in barriques di rovere francese e botti da 50 hl di media tostatura.

    Note degustative: Colore rosso rubino carico. Al naso sensazioni fruttate di mora, prugna e amarena, note balsamiche, spezie, note torrefatte, liquirizia e note animali. Al gusto è morbido, suadente, minerale ed equilibrato, con tannini eleganti e finale molto persistente

    Valutazioni
    Cellar Tracker    93/100     Wine Spectator   91/100

    Quando bere:   2006/2023