• Deutz – Champagne “Cuvee William Deutz” Brut Millesime 2006

    143,20

    Wine Advocate-Parker :
    Il Millésime 2006 William Deutz Brut (LA110D27915) ha trascorso 100 mesi sui lieviti in bottiglia prima della sboccatura (ottobre 2015). La miscela di 66% Pinot Noir, 29% Chardonnay e 5% Pinot Meunier mostra frutta matura, concentrata, molto aromatica con aromi di scorza di agrumi, limoni canditi ed erbe aromatiche evidenziate da sapori minerali puri. Al palato è corposo, potente e ricco, con un’enorme tensione e un tocco di dolcezza che rende il 2006 eccessivamente ricco per i miei gusti, almeno in questa fase. Tuttavia, il vino ha una struttura solida e tanta intensità, che promette un ottimo potenziale di invecchiamento. Degustato giugno 2018.

    Gilbert & Gaillard
    Annata 2006 Degustata: Giu 2016
    Oro brillante. Naso profondo e complesso che mescola frutta secca, miele, mandorla tostata e una nota di pasticceria. Notevole equilibrio al palato tra vinosità e freschezza con un carattere etereo che sottolinea lo spettro aromatico molto elegante e persistente.

    Valutazioni
    Wine Spectator   93/100    Rober Parker  92/100     Gilbert &. Gaillard    98/100       James Suckling    92/100

    Quando bere:  2015/2028

  • Deutz – Champagne Brut Rose’ Millesime 2010

    68,90

    Wine Advocate-Parker:
    Il colore rosa pallido del Brut Rosé 2010 indica un bouquet molto puro e delicato. Al palato è un Rosato corposo, piuttosto intenso e fruttato con un finale lungo e preciso. È concentrato, a trama fitta e piuttosto sodo, ma meno pieno e delicato rispetto al NV Rosé. Questo Rosato è ancora giovane, ha un sapore un po ‘più dolce e fruttato, e nel finale rivela un certo carattere fenolico. Lo conserverei per alcuni anni.

    Valutazioni
    Wine Spectator 92/100    Rober Parker  90/100

  • DEUTZ – Champagne Brut Millesime 2010

    57,00

    Lo Champagne Brut Millésime di Deutz nasce in vigneti situati ad Aÿ, rinomato Grand Cru nel cuore della AOC Champagne.

    È prodotto prevalentemente con uve Pinot Nero e con uve Chardonnay, con piccole aggiunte di uve Pinot Meunier a seconda dell’annata, raccolte e selezionate interamente a mano. Dopo i processi classici di vinificazione, la spumantizzazione avviene per rifermentazione in bottiglia, secondo metodo champenoise, con successivo affinamento sui lieviti.

    Lo Champagne Brut Millésime di Deutz è caratterizzato da un colore giallo-oro pallido, e da un perlage delicato e persistente. Al naso si apre con delicati sentori di fiori bianchi, arricchiti da note di liquirizia e mentolo. Al palato risulta elegante e di carattere, piacevolmente fresco.

    Perfetto per accompagnare crudi di pesce, su tutti sushi e sashimi, questo champagne è ideale in abbinamento con i risotti e le carni bianche

    Valutazioni
    Wine Spectator 92/100

    Quando bere: 2016/2023

  • DEUTZ – Champagne Blanc de Blancs Millesimo 2009

    78,00

    Wine Advocate-Parker:
    Il Blanc de Blancs 2009 color limone è più rotondo del solito, a causa della calda estate del 2009. Chardonnay maturo e intenso, con aromi di vaniglia brioche al naso portano ad un palato intenso, ma straordinariamente puro e fresco. Ha un carico di mineralità. Molto intenso e persistente nel finale, ma comunque di grande finezza

    Valutazioni
    Robert Parker  92/100     Wine Spectator 92/100

    Quando bere:  2016/2023