• Cocchi – Alta Langa Metodo Classico DOCG. Brut Rosè “R O S A” 2018 36Mesi

    28,30

    Prodotto con solo Pinot nero, conserva uno spettacolare colore rosa ma è uno spumante di grande temperamento, il suo stile speziato, che si accentua con il tempo, lo rende idealmente un grande brut gastronomico.
    Cocchi è stato il primo produttore a pensare e a realizzare un Alta Langa DOCG rosato.

    COMPOSIZIONE DELLA CUVÉE:  100% Pinot Nero

    Questo Alta Langa DOCG è un “rosé de saignée”, il cui colore deriva dal Pinot nero leggermente macerato e pressato.
    La prima fermentazione avviene in tini di acciaio e il vino riposa fino in primavera, quando viene imbottigliato per la rifermentazione. La presa di spuma si completa con una lunga maturazione al fresco e al buio per 36 mesi durante il quale il carattere di questo Alta Langa DOCG prende forma.
    Il remuage viene fatto a mano su pupitres; il dégorgement à la glace di regola viene fatto due volte l’anno in primavera e in autunno.

    NOTE DI DEGUSTAZIONE: Profumi complessi di frutti bianchi e leggera albicocca, al gusto possiede volume e una materia lunga con un’effervescenza delicata e avvolgente attraverso la quale si sentono le note di cioccolato bianco e frutta dolce.

    Valutazioni:    Non ci sono ancora recensioni critiche per questa annata.

     

  • Cocchi – Alta Langa Metodo Classico DOCG. Brut “BIANC ‘D BIANC” 2017 48Mesi

    28,30

    Chiamato in piemontese Bianc ‘d Bianc è una cuvée speciale che esalta la forza del territorio attraverso l’espressione dello Chardonnay in purezza. La cuvée è composta dalle uve coltivate in vigne dalla terra bianca marnoso-calcarea che rendono il vino sapido e longevo, il biotipo coltivato è di tradizione borgognona.
    Cocchi è stata la prima azienda a produrre un Alta Langa DOCG da solo Chardonnay.

    COMPOSIZIONE DELLA CUVÉE:  100% Chardonnay

    La fermentazione avviene solo in tini di acciaio per quasi tre settimane, al termine il vino viene lasciato riposare sui lieviti fini.
    La cuvée viene creata a fine inverno con vini rigorosamente di un’unica vendemmia.
    La presa di spuma avviene nelle bottiglie accatastate e si completa con una lunga maturazione per 4 anni.
    Il remuage è manuale su pupitres di legno con dégorgement à la glace.
    Bianc ‘d Bianc è un brut con un dosaggio limitato che ne fa uno spumante di stile contemporaneo, rigoroso e seducente.

    NOTE DI DEGUSTAZIONE: Profumi complessi di frutti bianchi e leggera albicocca, al gusto possiede volume e una materia lunga con un’effervescenza delicata e avvolgente attraverso la quale si sentono le note di cioccolato bianco e frutta dolce.

    Valutazioni:    Non ci sono ancora recensioni critiche per questa annata.

     

  • Cocchi – Alta Langa Metodo Classico DOCG. Brut “TOTOCORDE” 2018 48Mesi

    24,60

    Cocchi cerca con TOTOCORDE l’espressione della centenaria tradizione piemontese del metodo classico con la struttura e la potenza delle uve coltivate in Alta Langa. TOTOCORDE è l’etichetta bandiera dell’Alta Langa DOCG.
    È una classica cuvée di uve Pinot nero e Chardonnay. La sua qualità deriva da uve impeccabili, una competenza nella produzione di vini spumanti e una lunga fermentazione per almeno 48 mesi nelle nostre storiche cantine.

    COMPOSIZIONE DELLA CUVÉE: 80% Pinot Nero – 20% Chardonnay

    La prima fermentazione avviene in tini di acciaio per tre settimane, al termine delle quali il vino viene conservato al freddo per favorire la sedimentazione dei depositi.
    La cuvée viene creata a fine inverno unendo i Pinot nero e gli Chardonnay della stessa vendemmia.
    La presa di spuma avviene nelle bottiglie accatastate e si completa con una lunga maturazione al fresco e al buio per 4 anni. Il remuage è rigorosamente manuale su pupitres di legno con dégorgement à la glace.
    Un piccolo dosaggio di liqueur d’expédition viene aggiunto a perfezionare un brut ben equilibrato.

    NOTE DI DEGUSTAZIONE: Un bel colore paglierino accompagna uno spettro aromatico molto ampio che spinge verso note di agrume candito. In bocca, grazie alla sapidità caratteristica dell’Alta Langa, è particolarmente ricco di materia con le stesse note aromatiche del naso e fini sapori citronati.

    Valutazioni:    Non ci sono ancora recensioni critiche per questa annata.