• Tenuta LUCE – Toscana Igt. Supertuscan “LUCENTE” 2020

    26,20

    Lucente è il secondo vino di Luce.

    È il frutto di una selezione di uve Sangiovese e Merlot capaci di produrre un vino immediato e dotato di grande piacevolezza, in uno stile contemporaneo.
    La perfetta espressione dell’unicità del territorio da cui proviene. Si affina per 12 mesi in barrique nelle cantine di Tenuta Luce prima dell’imbottigliamento.
    Il colore si presenta rosso intenso e brillante. Al naso si apre con intensi sentori fruttati di mora, prugna e ribes, arricchiti da sfumature tostate e di vaniglia.
    Al palato risulta pieno e avvolgente, morbido ed elegante, con un finale lungo e un retrogusto gradevolmente dolce e fruttato.

    92/100   Falstaff

    Annata 2020 degustata: ottobre 2023
    Colore rosso rubino scuro, brillante. Profumo invitante di ciliegia matura, cioccolato fondente, oltre ad un tocco di cuoio e note sapide, rotondo. Fresco al palato, con tannini ben integrati e decisi, spinta ricca fino al finale persistente.
    .

    91 /100   Raffaele Vecchione – WinesCritic.com

    Annata 2020
    Profondo ed intrigante si muove in modo agile con note di prugne nere, violetta selvatica, rabarbaro, china, liquirizia e ginseng. Corpo medio, tannini soffici ed un finale di media distensione. Bevi ora.
    .

    92 /100  Decanter World Wine Awards

    Annata 2020 Degustata: Gennaio 2023
    .

    91 /100  Wine Spectator

    Annata 2020
    .

    90 /100  CellarTracker

    Annata 2020
    .
    Quando bere:    2023/2029

     

  • Giacomo Bologna – Barbera d’Asti Docg. “AI SUMA” 2020 Jeroboam Lt.3

    372,90

    Prodotto solo in annate eccezionali, Ai Suma in dialetto piemontese significa “ci siamo”, esclamazione di Giacomo Bologna quando capiva che un suo vino era arrivato al punto perfetto di maturazione. L’etichetta si ispira a una foto di famiglia, uno scatto in cui Giacomo sorride alla moglie Anna. Quasi un timbro, il sorriso in etichetta è il sigillo del vignaiolo che accompagna il suo vino.

    Uva e Vigneto

    Prodotto con uve Barbera 100% da raccolta tardiva da vigneti di proprietà a Rocchetta Tanaro.
    In Cantina
    La macerazione sulle bucce avviene per 20 giorni a temperatura controllata. Il vino matura 15 mesi in carati di rovere quindi affina in bottiglia per un anno.

    Rubino profondo con sottili riflessi violacei. Inizialmente fortemente tostato al naso, fumo freddo, ceralacca, poi si apre con mirtilli rossi. Al palato è molto succoso, con frutta chiara, si estende finemente sulla lingua, oltre a tannini giovani e aderenti, invecchierà superbamente!
    FALSTAFF

    Aromi concentrati di prugna nera, mora, anice, vaniglia e fiori di campo balzano fuori dal bicchiere. Ricco al palato con frutti densi e maturi dal colore nero mescolati con spezie dolci e salate, i tannini fini del rovere conferiscono al vino più vigore mentre termina brillantemente con una vibrante acidità.  WINE ENTHUSIAST

    “La Barbera d’Asti Ai Suma Braida 2020 presenta un bouquet molto maturo con frutta essiccata all’aria, uva passa e prugna secca. C’è molta forza e potenza in questo vino espresso in termini di consistenza, concentrazione e alcol che in questa annata misura un enorme 16%. Pensatelo come l’Amarone di Asti. Il finale è cremoso, morbido e leggermente dolce.“ ROBERT PARKER

    Valutazioni:     Falstaff   94/100      Wine Enthusiast   91/100    Robert Parker   93/100

    Wine Spectator   91/100    Luca Maroni   93/100    James Suckling   92/100

    Quando bere:  2023/2042

     

  • Giacomo Bologna – Barbera d’Asti Docg. “AI SUMA” 2020

    69,00

    Prodotto solo in annate eccezionali, Ai Suma in dialetto piemontese significa “ci siamo”, esclamazione di Giacomo Bologna quando capiva che un suo vino era arrivato al punto perfetto di maturazione. L’etichetta si ispira a una foto di famiglia, uno scatto in cui Giacomo sorride alla moglie Anna. Quasi un timbro, il sorriso in etichetta è il sigillo del vignaiolo che accompagna il suo vino.

    Uva e Vigneto

    Prodotto con uve Barbera 100% da raccolta tardiva da vigneti di proprietà a Rocchetta Tanaro.
    In Cantina
    La macerazione sulle bucce avviene per 20 giorni a temperatura controllata. Il vino matura 15 mesi in carati di rovere quindi affina in bottiglia per un anno.

    Rubino profondo con sottili riflessi violacei. Inizialmente fortemente tostato al naso, fumo freddo, ceralacca, poi si apre con mirtilli rossi. Al palato è molto succoso, con frutta chiara, si estende finemente sulla lingua, oltre a tannini giovani e aderenti, invecchierà superbamente!
    FALSTAFF

    Aromi concentrati di prugna nera, mora, anice, vaniglia e fiori di campo balzano fuori dal bicchiere. Ricco al palato con frutti densi e maturi dal colore nero mescolati con spezie dolci e salate, i tannini fini del rovere conferiscono al vino più vigore mentre termina brillantemente con una vibrante acidità.  WINE ENTHUSIAST

    “La Barbera d’Asti Ai Suma Braida 2020 presenta un bouquet molto maturo con frutta essiccata all’aria, uva passa e prugna secca. C’è molta forza e potenza in questo vino espresso in termini di consistenza, concentrazione e alcol che in questa annata misura un enorme 16%. Pensatelo come l’Amarone di Asti. Il finale è cremoso, morbido e leggermente dolce.“ ROBERT PARKER

    Valutazioni:     Falstaff   94/100      Wine Enthusiast   91/100    Robert Parker   93/100

    Wine Spectator   91/100    Luca Maroni   93/100    James Suckling   92/100

    Quando bere:  2023/2042

     

  • Giacomo Conterno-Cantine Nervi- GATTINARA DOCG. 2020

    56,90
    Il Gattinara di Nervi è uno di quei vini capaci di distinguersi per l’equilibrio e per la pulizia che sono in grado di offrire. Nasce nella cantina Nervi, la più antica dell’intero territorio di Gattinara, fondata da Luigi nel lontano 1906, proprio dove il Monte Rosa riesce a proteggere i vigneti dai venti freddi del Nord e garantisce un bel corredo di brezze primaverili e autunnali che sono un ingrediente fondamentale per la perfetta salubrità delle uve.
    Rosso granata. Al naso si esprime con sentori di marasca e mirtilli, note di sottobosco e leggeri toni speziati. Al palato si rivela pieno e incisivo, con tannini ben integrati e un’ottima persistenza.
    .
    Valutazioni:    Non ci sono ancora valutazioni critiche per questa annata
    .
    Quando bere:   No info

     

  • ESAURITO

    Giacomo Conterno – Barbera d’Alba DOC. “VIGNA FRANCIA” 2020

    53,70

    Questa Barbera d’Alba prende vita dal vigneto Francia, il cru più meridionale di Serralunga assieme ad Arione: quel vigneto che dà vita all’eterno Monfortino. Dopo 20 mesi di botte e da un vigneto caratterizzato da una spiccata mineralità e personalità, nasce una delle Barbera più rappresentative del territorio. Un altro piccolo grande capolavoro di Roberto Conterno.

    Calice color rosso rubino profondo, denso. L’olfatto è cesellato da nuances scure di amarene, violetta e lavanda e da profumi delicati di grafite e di affumicatura. Bocca fortemente minerale, caratteristica del cru Francia. Sorso energico, persistente, vibrante. La spiccata acidità e la meravigliosa struttura alcolica rendono questa Barbera particolarmente longeva. Finale elegante su armoniose note floreali

    Falstaff
    Annata 2020 Degustata: ottobre 2022
    Rosso rubino con riflessi violacei. Al naso è intenso con chiare note dolci di ciliegia, ribes, lampone e fragoline di bosco. Al palato mostra buona struttura, morbidezza ed eleganza e riprende il frutto con un leggero accenno speziato, qualche riserva in più non guasta certo, ma il vino è già interessante e accessibile.

    Valutazioni:  Falstaff  94/100    Wine Spectator   92/100

    Quando bere:  2025/2040

  • SCARPA – Barbera d’Asti Docg. “CASASCARPA” 2020

    10,10

    Prodotto con uve provenienti dalla tenuta di proprietà “I Bricchi”, sita al confine tra Castel Rocchero e Acqui Terme, dove diversi appezzamenti sono coltivati ad un’altitudine che va dai 350 a oltre i 400 metri s.l.m., con esposizione prevalente sud-ovest.

    Affinamento per 12/24 mesi in acciaio e ulteriori  6 mesi in bottiglia

    COLORE: rosso rubino intenso
    PROFUMO: intenso con un complesso bouquet di frutti
    rossi e neri
    SAPORE: asciutto, fresco, stupisce per la sua potenza
    in alcune annate, gradevole persistenza

    Wine Enthusiast
    Annata 2020 degustata: marzo 2023
    Scarpa è una tenuta storica e tradizionale che, indipendentemente dall’epoca, si attiene ai suoi valori fondamentali della tradizione. Questa Barbera evidenzia le caratteristiche chiave di una delle grandi uve italiane. Il naso è questa perfetta combinazione di note di frutta rossa, blu e nera mescolate con un tocco di chiodi di garofano ed erbe aromatiche essiccate, come l’alloro. Al palato riporta gli stessi sapori del naso con un’acidità molto brillante che fa venire l’acquolina in bocca. Questo è buono “vecchia scuola”!

    Valutazioni:    Wine Enthusiast     93/100

    Quando bere: 2022/2027

                        

  • La Spinetta – Barbaresco Docg. Cru Vigneto ” GALLINA ” 2020

    114,40

    Attraente, sexy, armonioso

    Un Barbaresco morbido e suadente. Tannini vellutati e grande corposità caratterizzano questo vino, che si chiude con un finale fruttato e note floreali.

    Fermentazione: la macerazione e fermentazione dura 7-8 giorni. In vinificatori orizzontali con il controllo della temperatura. La fermentazione malolattica avviene in legno. Invecchiamento: interamente in barriques francesi nuove di media tostatura per 20-22 mesi. Imbottigliamento: dopo l’affinamento il vino viene trasferito in vasche d’acciaio per circa 3 mesi e poi imbottigliato, segue un affinamento in bottiglia per circa 12 mesi. Accorgimenti: non si effettuano chiarificazioni e filtrazioni.

    Un grande Barbaresco, destinato a un lungo invecchiamento: Rosso granato, concentrato e potente il profumo di frutti rossi, fiori appena colti, menta e tabacco. Anche il gusto è pieno di potenza e pienezza, ma conserva ancora un’accattivante purezza, immediatezza ed eleganza, la cui struttura è formata dai tannini splendidamente integrati. INFO WINE IN CITY

    “Il Barbaresco Gallina Vürsù 2019 è un bel vino con aromi delicati di frutti di bosco, cassis, spezie, tartufo terroso ed erbe grigliate. Questo vino compatto e magro ha tannini decisi e un finale molto lungo ed elegante.” ROBERT PARKER

    “Un Barbaresco giovane stretto e strutturato con frutti rossi, pietrisco, cenere e ardesia al naso e al palato. Di corpo da medio a pieno. Lucido e gommoso con un finale solido. Ha bisogno di tre o quattro anni per ammorbidirsi ma molto ben fatto.” JAMES SUCKLING

    Valutazioni:    Robert Parker   94/100      James Suckling   95/100
    Quando bere: 2025/2046
    .
    Dato il loro valore, le bottiglie di pregio come questa non sono soggette a eventuali promozioni.
  • La Spinetta – Barbaresco Docg. Cru Vigneto” VALEIRANO ” 2020

    114,40

    Complesso, profondo, signorile

    Il Valeirano mostra una sorprendente mineralità, sostenuta da un’incredibile struttura. Ricorrono sentori di foglia di tè e note balsamiche al naso e al palato. Il finale è intenso e i tannini finissimi.

    VIGNETO DI PRODUZIONE

    Valeirano a Treiso (Cn)

    VINIFICAZIONE

    Macerazione e fermentazione alcolica in vasche a temperatura controllata per un periodo medio di 14-15 giorni. Fermentazione malolattica in botti di rovere francese, di cui il 20% nuove e le restanti di secondo passaggio, e conseguente affinamento per 20-22 mesi. Affinamento in bottiglia per circa 6 mesi.

    Le uve per questo vino eccezionale provengono da vigneti a 450 metri sul livello del mare in contrada Neive. Note speziate fini, frutti di bosco e terra bagnata dominano la struttura precisa e la potenza di questo rosso tuttavia molto elegante. Acquista, conserva e divertiti in anticipo! INFO WINE IN CITY

    Valutazioni:  Non ci sono ancora valutazioni critiche per questa annata.

     

    Quando bere:   No info

    .
    Dato il loro valore, le bottiglie di pregio come questa non sono soggette a eventuali promozioni.
  • La Spinetta – Barbaresco Docg. Cru Vigneto ” STARDERI ” 2020

    114,40

    Vigoroso, bilanciato, avvolgente

    Un Barbaresco dotato di un eccezionale equilibrio tra tannino e acidità, dal carattere deciso e dalla solida struttura. Profumi delicati di prugna e frutta matura rendono lo Starderi estremamente godibile in gioventù, sebbene esprima il suo massimo potenziale dopo alcuni anni di affinamento in bottiglia.

    VIGNETO DI PRODUZIONE

    Starderi a Neive (Cn)

    VINIFICAZIONE

    Macerazione e fermentazione alcolica in vasche a temperatura controllata per un periodo medio di 14-15 giorni. Fermentazione malolattica in botti di rovere francese, di cui il 20% nuove e le restanti di secondo passaggio, e conseguente affinamento per 20-22 mesi. Affinamento in bottiglia per circa 6 mesi.

    Il Barbaresco Starderi del comune di Neive è quasi austero con il suo aroma di pepe rosa e cacao, che unito alle sottili note legnose dona un delizioso aroma d’insieme; al palato potente e ricco con il tannino ancora superficiale ma nobilissimo. INFO WINE IN CITY

    Valutazioni:      Non ci sono ancora valutazioni critiche per questa annata.

    Quando bere: No info
    .
    Dato il loro valore, le bottiglie di pregio come questa non sono soggette a eventuali promozioni.
  • Marchesi Alfieri – Barbera d’Asti Docg. “LA TOTA” 2020

    12,30
    ‘La Tota’ Barbera d’Asti Marchesi Alfieri è una Barbera in purezza da viti coltivate in diverse tipologie di terreni, da quelli costituiti da argilla e sabbia rossa a quelli a tessitura mista ricchi di elementi minerali, passando per suoli formati da calcare, sabbie e argille bianche. La raccolta è effettuata a mano e i grappoli sono quindi attentamente selezionati prima della diraspapigiatura soffice. La conseguente fermentazione alcolica si svolge in vasche di acciaio inox a temperatura controllata con 12-15 giorni di macerazione pellicolare, durante i quali vengono effettuati delestage e rimontaggi delicati. Dopo il completo svolgimento della fermentazione malolattica il vino è quindi travasato in botti e barrique di rovere francese di tipo Tronçais e Allier, dove ha luogo la fase di invecchiamento di circa un anno.

    Colore rosso rubino intenso con venature purpuree. Profumo intenso e vinoso con note di prugna matura e leggera vaniglia da rovere. Gusto pieno, denso, morbido con equilibrio tra le note di spezie, la vaniglia del legno e la frutta rossa. Evolve e si esprime bene per 6 – 8 anni in bottiglia.

    Valutazioni:   Falstaff  91/100

    Quando bere:  2023/2028

     

  • Coppo – Piemonte Doc. “MONTERIOLO” 2020

    39,90

    Lo Chardonnay, in Piemonte, non è come molti credono un’introduzione moderna. La sua presenza è attestata a partire dalla prima metà dell’Ottocento grazie all’intraprendenza di Filippo Asinari, Conte di san Marzano e Costigliole ed importante figura politica-militare. Al suo rientro dalla Francia, dove aveva collaborato al fianco di Napoleone, portò con sé alcune barbatelle di Chardonnay dalla famosissima vigna di Montrachet per metterle a dimora a Costigliole. La loro presenza sul territorio ancora perdura perché la composizione del nostro suolo e il microclima a loro congeniale ne ha permesso il radicarsi. Il “Monteriolo” di Coppo dimostra che lo chardonnay coltivato in piemonte dà importanti risultati, in termini di qualità. Le uve fermentano in barriques svolgendo la malolattica, e qui continuano ad affinare per altri nove mesi sui lieviti. Il risultato è splendido, con una bottiglia intensa, complessa, calda e morbida, perfetta dimostrazione dell’artigianalità di un’azienda che trae spunto dal passato per tracciare il percorso del successo futuro.

    Nel bicchiere ha un colore giallo paglierino, con sfumature tendenti al verde. I profumi al naso richiamano sentori erbacei, mescolati a note di pesca bianca, scorza di limone, mango e nuances minerali. In bocca è strutturato, corposo, caratterizzato da una fresca mineralità; chiude con un finale lungo, in cui si ritrovano sapori fruttati.

    Valutazioni:    Non ci sono ancora recensioni critiche per questa annata.

    Quando bere:     2023/2029 +

  • CONTERNO Fantino – Langhe Chardonnay DOC. “BASTIA” 2020

    28,70

    Le uve di questo Chardonnay nobile, esotico e affinato in barrique, provengono dai vigneti di Bricco Bastia e Ginestra e il risultato è un bianco brillante e vivace in edizione minima. Bouquet pieno e a frutto giallo, rotondo e allo stesso tempo molto fresco al palato, molto teso e asciutto, l’acidità naturale accompagna armoniosamente in un finale complesso e vitale. Con un po’ più di maturazione in bottiglia, dovrebbe continuare a migliorare.

    “Sempre una delizia speciale da gustare, il Conterno Fantino 2020 Langhe Chardonnay Bastia è un vino delizioso e generoso. Questo Chardonnay offre pesca e melone maturi, e quel frutto è tagliato nettamente con minerali, spezie e pane tostato. Alla fine della giornata, questo vino è davvero tutto generosità, pienezza e struttura. Vanta un palato cremoso semi-ricco che avvolge dolcemente i tuoi sensi. Si conclude con note finali agrumate.” ROBERT PARKER

    .

    Valutazioni:           Robert Parker  91/100

    .Quando bere:  2022/2028

     

  • Giovanni Rosso – LANGHE DOC. NEBBIOLO 2020 MAGNUM

    35,90

    Da una selezione di uve accurata nasce a Serralunga d’Alba, il Langhe Nebbiolo DOC firmato Giovanni Rosso. Affina in botti da 50 hl di rovere francese per alcuni mesi. In grado di esprimere i tratti più autentici del grande vitigno da cui prende vita, è un vino piacevolmente fine e, al contempo, dal carattere ben definito, con un profilo spiccatamente fruttato e floreale.

    Profumi: aromi di violetta e rosa, profilo fruttato, con note di ciliegia e viola.
    Palato: facilità di beva con una struttura fine, trama tannica elegante e buona freschezza.

     

    Valutazioni:  Non ci sono ancora recensioni critiche per questa annata.

    Quando bere:  no info

     

  • Giovanni Rosso – LANGHE DOC. NEBBIOLO 2020

    15,80

    Da una selezione di uve accurata nasce a Serralunga d’Alba, il Langhe Nebbiolo DOC firmato Giovanni Rosso. Affina in botti da 50 hl di rovere francese per alcuni mesi. In grado di esprimere i tratti più autentici del grande vitigno da cui prende vita, è un vino piacevolmente fine e, al contempo, dal carattere ben definito, con un profilo spiccatamente fruttato e floreale.

    Profumi: aromi di violetta e rosa, profilo fruttato, con note di ciliegia e viola.
    Palato: facilità di beva con una struttura fine, trama tannica elegante e buona freschezza.

     

    Valutazioni:  Non ci sono ancora recensioni critiche per questa annata.

    Quando bere:  no info

     

  • Giovanni Rosso – BARBERA d’ALBA DOC. 2020

    12,70

    Il Barbera d’Alba di Giovanni Rosso è stato prodotto a partire da uve 100% Barbera raccolte tra l’inizio e la metà del mese di ottobre nei vigneti aziendali situati nel territorio di Serralunga d’Alba (CN). La vinificazione si è svolta interamente in vasche di acciaio inox è ha compreso una fase di fermentazione alcolica della durata di 10-15 giorni con rimontaggi giornalieri e délestage di metà periodo. L’affinamento è avvenuto in botti di rovere da 50 ettolitri per alcuni mesi.

    Il Barbera d’Alba di Giovanni Rosso si presenta alla vista di un colore rosso rubino con riflessi porpora. All’olfatto esprime profumi di frutti di bosco che si intrecciano a sentori floreali di glicine e rosa e a lievi note erbacee. L’assaggio è piacevole ed equilibrato, esaltato da una freschezza vibrante che persiste nel finale.

     

    Valutazioni:      Non ci sono ancora valutazioni critiche per questa annata.

    Quando bere:  No info

     

  • Vietti-Barbera d’Alba DOC. “VIGNA SCARRONE” 2020

    36,00

    Dal vigneto singolo Scarrone sito in Castiglione Falletto con esposizione sud-est. Macerazione a freddo pre-fermentativa. Fermentazione alcolica per circa due settimane in tine di acciaio aperte, con fungature meccaniche, délestage e diversi rimontaggi. Dopo la fermentazione alcolica, avviene una macerazione post-fermentativa con le bucce, il tutto viene poi svinato e quindi trasferito in barriques per la malolattica.

    Invecchiamento: circa 18 mesi tra barriques, botte e acciaio.

    Colore rosso rubino con intensi aromi di ciliegie rosse e nere mature, vaniglia e spezie. Fresca acidità e corpo pieno. Barbera caratterizzata da finezza, eccellente equilibrio, grande complessità e finale persistente.

    “Elevato e molto aromatico, questo vino stuzzica con note di ciliegie macerate, rosa canina, legno di sandalo, anice stellato ed erbe selvatiche che lavorano con tale armonia che fai fatica a prendere il primo sorso. Il palato lussureggiante e rotondo esplode con morbidi frutti a bacca rossa che lasciano il posto a note speziate salate e calde per finire con note fresche di terra.” WINE ENTHUSIAST

    “Profondo e intenso al naso con frutti di bosco rossi e scuri, erbe speziate, cioccolato fondente e scorza d’arancia bruciata. Anche un po’ di terra bagnata. Pieno e complesso con tannini polverosi e una succosità carnosa. Lungo e luminoso.” JAMES SUCKLING

    “Parte del vigneto Scarrone è stato reimpiantato nel 1989, e da queste viti più giovani nasce la Barbera d’Alba Vigna Scarrone Vietti 2020. Anche questo vino è denso e scuro concentrato, ma non nella stessa misura della versione ottenuta dal frutto di i vecchi vitigni frutti scuri, prugne cotte e spezie dolci aggiungono dimensione e volume a questo vino.” WINE ADVOCATE

    “La Barbera d’Alba Vigna Scarrone 2020 è eccezionale. Ricca ed espansiva, la 2020 è infusa con l’essenza del frutto di ciliegia scura, petali di rosa, cannella, cuoio e moka sono al centro della scena. Tutti gli elementi si uniscono così facilmente. Sul Nel finale ricompaiono le note floreali e speziate. Questa è una Barbera così nobile e raffinata.” VINOUS

     

    Valutazioni:

    • Wine Advocate:93 points
    • Vinous:94 points
    • James Suckling:93 points
    • Wine Enthusiast:92 points

    Quando bere:  2023/2033+

  • Vietti-Barbera d’Alba DOC. “VIGNA VECCHIA SCARRONE” 2020

    45,60

    Uve provenienti dalla parte più vecchia del vigneto ubicato in Castiglione Falletto nella località Scarrone con esposizione sud-est. La densità è di 4.300 piante per ettaro. La già naturalmente scarsa produzione derivante dall’età delle viti è ulteriormente ridotta con una severa selezione che porta ad una minor resa in vino ad ettaro. La vinificazione è stata fatta con macerazione a freddo pre-fermentativa, fermentazione alcolica di circa due settimane in tini di acciaio, con follature, “délestage” e vari rimontaggi. Dopo la fermentazione alcolica, avviene una macerazione post-fermentativa con le bucce, il tutto viene poi svinato e quindi trasferito in barriques per la malolattica.

    Invecchiamento: circa 18 mesi tra barriques, botte e acciaio

    “Wow, questo vino è tutta una questione di concentrazione e potenza. Ciò è dovuto a diversi fattori, tra cui in primis l’annata calda e in secondo luogo la grande età di queste preziose viti. Basti ricordare che furono piantate nel 1918, durante l’offensiva finale della Prima Guerra Mondiale La Barbera d’Alba Scarrone Vigna Vecchia Vietti 2020 ha un aspetto nero profondo e non è certo timida per la sua densità e densità. Il vino riveste il palato con frutta cotta e marmellata di more. Questa è un’espressione estrema della Barbera considerando le sfumature, il vino mostra anche un equilibrio molto attento.” WINE ADVOCATE

    “La Barbera d’Alba Scarrone Vigna Vecchia 2020 cattura tutta la magia delle vecchie vigne in questo cru di Castiglione Falletto. Amarena, prugna, liquirizia, incenso, catrame fuso e spezie si uniscono in una Barbera di insolita complessità, potenza ed eleganza . Ancora una volta, la purezza dei sapori è decisamente avvincente.” VINOUS

    “Nel bicchiere si trovano aromi concentrati di amarena, cannella, tè nero e boccioli di rosa. Al palato è uno studio sia della ricchezza del frutto che dell’eleganza, mentre i rigogliosi sapori di ciliegia e mora preparano il terreno ma sono poi rafforzati dalla vibrante acidità e spezie dolci e salate. È ben equilibrato e estremamente strutturato.” WINE ENTHUSIAST

     

    Valutazioni: Wine Advocate 94 points     Vinous 95 points    Wine Enthusiast 95 points

    Quando bere:  2023/2035

  • Vietti-Barbera d’Asti DOCG. “LA CRENA” 2020

    36,00

    Dalla regione La Crena sito nel comune di Agliano d’Asti con 4.800 piante per ettaro coltivate a gouyot. Il vigneto è stato impiantato nel 1932 su terreno limo tendenzialmente argilloso. Esposizione sud. Superficie totale di 3 ettari. La produzione per ettaro è di circa 25 hl.
    20 gg. di fermentazione alcolica in tine in acciaio aperte, con sistema di fungature meccaniche,”délestage” e numerosi rimontaggi all’aria, il tutto ad una temperatura tra 26-32° C. Appena finita la fermentazione alcolica viene spostato in barriques dove fa la malolattica.

    Invecchiamento: in barriques/botte per circa 16 mesi. Imbottigliato senza filtrazione.

    “La Barbera d’Asti è notevolmente diversa dalla Barbera d’Alba. Riconoscerete l’Asti per gli aromi più brillanti, i sapori di frutta aspra e la freschezza. La Barbera d’Asti La Crena Vietti 2020 sottolinea questo punto con aromi accentuati di amarena, prugna acerba e semi di melograno. Il vino rimane succoso e molto fruttato, ma qui i toni alti hanno più risalto.” WINE ADVOCATE

    “Note di frutti di bosco canditi, cioccolato, spezie tostate e scorza d’arancia bruciata. Corposo e intenso con un carattere tostato e cioccolatoso. Il frutto succoso è supportato da un letto di tannini ampi ma morbidi. Finale lungo.” JAMES SUCKLING

    “La Barbera d’Asti La Crena 2020 è morbida e rigogliosa fin dall’inizio. In questa annata, La Crena è particolarmente in avanti e fruttata. Il 2020 ha bisogno di almeno un paio d’anni per sviluppare appieno gli aromi e i sapori classici di La Crena. Sentori di ghiaia, roccia frantumata ed erbe essiccate suggeriscono ciò che verrà. La Crena di solito sboccia con il tempo in bottiglia. Non sarei sorpreso se fosse così anche qui. VINOUS

     

    Valutazioni:

    • Doctor Wine:96 points
    • Wine Advocate:92 points
    • Vinous:93+ points
    • James Suckling:93 points

    Quando bere:  2023/2035

  • Accornero – Barbera del Monferrato Superiore DOCG. “GIULIN” 2020

    11,60

    Proveniente da una selezione di più vigneti caratterizzati da basse rese, è una Barbera del Monferrato firmata Accornero. È incredibilmente capace di cogliere i tratti somatici della terra del Monferrato piemontese, e di raccontarli nel bicchiere.

    Nasce da una selezione delle migliori uve, condotta su diversi vigneti situati nel Monferrato. Una volta pigiate, le uve macerano sulle bucce per 10-12 giorni. Segue fermentazione alcolica e affinamento in tonneaux per circa 6 mesi. Sicuramente un’ottima espressione del Monferrato, classica e allo stesso tempo identificativa del “terroir” dell’azienda

    Colore rosso rubino intenso. Al naso gli aromi sono molto raffinati, con note di ciliegia e lampone seguite da aromi floreali. In bocca la trama tannica sposa una piacevole freschezza, senza mai peccare di morbidezza. Il finale è persistente su note di frutti rossi.

    Valutazioni:      Non ci sono ancora Valutazioni per questa annata.

    Quando bere:  No info

  • E. Pira & Figli Chiara Boschis – BARBERA D’ALBA SUPERIORE DOC. 2020 MAGNUM

    49,20

    Il nostro Barbera d’Alba Superiore deriva dalla vinificazione di uva Barbera, proveniente da vigneti di nostra proprietà. Si tratta di vigneti impiantati su terreni Elveziani, che conferiscono struttura ed eleganza esaltata da un affinamento in legno di circa 1 anno . Il colore è rosso rubino intenso, tendente al violaceo e al purpureo. Al naso si avvertono sentori vinosi di frutti rossi e neri come la ciliegia,la prugna e la mora. Il palato risulta pieno e robusto con gradevole sapore dei tipici frutti rossi e neri, e piacevole sensazione di freschezza.

    Invecchiamento: Affinamento di circa 16 mesi in barriques di rovere francese di secondo passaggio e circa 2/3 mesi in bottiglia.
    Caratteristiche Organolettiche
    Colore: rosso rubino con riflessi viola e purpurei;
    Profumo: vinoso con tipici sentori di piccoli frutti;
    Sapore: pieno, robusto ed al contempo fresco.
    Abbinamenti: salumi, paste ripiene, carni arrosto, fritti.

    Valutazioni:   Non ci sono valutazioni critiche per questa annata

    Quando bere=  2022/2032